Mototamburo sincrono con potenza fino al 1,1 kilowatt

Le nuove soluzioni di material handling, per trasportatori a nastro, puntano a migliorare flessibilità, potenza e momenti torcenti studiando proposte di trasporto compatte e a basso consumo energetico.

Tra innovazioni per il settore produttivo e l’industria alimentare e farmaceutica, il mototamburo sincrono Interroll mette in campo una potenza collaudata fino a 1,1 kilowatt con un momento torcente fino a 100 Nm, fornendo potenze di accelerazione e di decelerazione con un consumo energetico ridotto, e una forza di tensione a nastro idonea ad alte portate di materiale trasportato.
Anche le prestazioni del nuovo motore sono state ottimizzate in modo da consentire una velocità fino a 3,4 metri al secondo che rende il nastro capace di superare senza fatica rampe di accelerazione ripide.

Caratteristiche strutturali specifiche, quali la modularità, la superficie liscia in acciaio inossidabile e la struttura ermetica e completamente incapsulata, con grado di protezione fino a IP69k, soddisfano i requisiti di igiene in conformità con i criteri di progetto EHEDG, con la procedura di pulizia ECOLAB e con le disposizioni FDA e EC1935-2004.

Un’altra miglioria riguarda la posizione di motore, riduttore e cuscinetti che si trovano all’interno del tamburo riducendo così l’ingombro totale e i tempi di installazione del 25% rispetto ad un sistema di azionamento tradizionale.